Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
La vostra storia, il mio canto

Quarant'anni, gli stessi sogni

22 Ottobre 2013, 19:30pm

Pubblicato da Monica Cadoria

Quest'anno, l'11 settembre non è stato ricordato tanto per l'attentato alle Torri gemelle che ha sconvolto la storia dell'America in particolare, e del mondo in generale nel 2001. 

Nel 2013 si sono svolte le celebrazioni del 40° anniversario del colpo di stato militare in Cile, che ha portato la fine cruenta dell'esperienza di governo di Unidad Popular, con il primo presidente marxista eletto democraticamete in America Latina, Salvador Allende, morto durante il bomardamento a La Moneda, il palazzo presidenziale.

Il colpo di stato militare in Cile dell'11 settembre 1973 fu apoggiato dagli Stati Uniti d'America e guidato dal generale Augusto Pinochet. Portò a una dittatura, continuata fino all’11 marzo del 1990, durante la quale fu attuata una politica di forte repressione dell’opposizione, ritenuta un vero e proprio sterminio di massa, con continue violazioni dei diritti umani.

A quanrant'anni da quella tremenda esperienza, che allora mise a tacere migliaia di voci e la speranza che la democrazia potesse avere un piccolo spazio anche in America Latina, quest'anno si è ricordato l'avveniento con tantissimi eventi e con due slogan entrambi significativi. Il primo "né perdono né oblio" (ni perdón ni olvido), vuole essere monito per tutti, soprattutto per le nuove generazioni, di quanto la storia non può prescindere dal passato. Il secondo, "40 anni, gli stessi sogni" (40 años, los mismos sueños), ha riunito in un concetto tutto quanto a livello locale e mondiale si è fatto per combattere la dittatura prima, e costruire un paese migliore dopo, quando nel 1990, con la caduta del regime militare, il paese aveva bisogno di fortissimi rinnovamenti sociali e politici.

È da questo evento che parte l'idea che nella storia, quella dei popoli e delle nazioni, ma anche quella personale di noi tutti, c'è una comunione di interessi e di intenti che ci unisce e ci lega gli uni algli altri, a dispetto di chi pensa che ognuno di noi ha una propria storia indipendente dagli altri. 

Salvador Allende, presidente del Cile dal 3 novembre del 1970 all'11 settembre 1973

Salvador Allende, presidente del Cile dal 3 novembre del 1970 all'11 settembre 1973

Commenta il post